Sicilia in Bolle 2018 alla Scala dei Turchi, 50 le aziende partecipanti al festival delle bollicine siciliane

Tutto per Sicilia in Bolle 2018 alla Scala dei Turchi, il festival dedicato ai vini spumanti siciliani giunto quest’anno alla questa quarta edizione. Tante le novità, a partire dalla durata stessa dell’evento che si svolgerà in due giornate (1 e 2 luglio) piene di appuntamenti e degustazioni. L’evento, organizzato da AIS Sicilia delegazione di Agrigento, è stato presentato quest’anno al Vinitaly 2018 dove sono intervenuti Antonello Maietta (presidente AIS Italia); Camillo Privitera (presidente AIS Sicilia); Francesco Baldacchino (delegato AIS Agrigento); Sabina Schench, (Consorzio Trento DOC).
“Degustazioni, convegni, masterclass produttori ed appassionati di vini spumanti e frizzanti siciliani – si legge in una nota – riuniti sulla bianca scogliera della Scala dei Turchi. Il Madison Trattenimenti è la cornice elegante e raffinata di Sicilia in Bolle. Adagiato sul promontorio che domina il mare della Scala dei Turchi incanta i suoi ospiti con la sua suggestiva posizione, incastonata all’interno di un paesaggio naturale incontaminato. Una sala ricevimenti prestigiosa, con eleganti sale interne e due ampi gazebo che si affacciano sul mare e che fanno da sfondo a questa nuova edizione del festival delle bollicine siciliane”.

VIDEO E FOTOGALLERY SICILIA IN BOLLE 2017

LE AZIENDE PARTECIPANTI
Abbazia Santa Anastasia
Antichi Vinai
Avide
Baglio Aimone
Cantine Fina
Cantine Madaudo
Cantine Patria
Castellucci Miano
Colomba Bianca
Coppola 1971
Costantino
Cusumano
CVA Canicattì
Destro Vini
Duca di Salaparuta
Fazio
Feudo Arancio
Feudo Rudinì
Feudo Santa Tresa
Firriato
Funaro
Gorghi Tondi
Lombardo Vini
Luna Sicana
Mandrarossa
Marco De Bartoli
Miceli
Milazzo Vini
Murgo
Ottoventi
Patrì
Planeta
Porta del Vento
Principe di Butera
Principi di Corleone
Settesoli
Tasca d’Almerita
Tenute Cuffaro
Tenute Mannino
Terrazze dell’Etna
Tola Vini
Vinisola Pantelleria
E ALTRE IN ARRIVO