Vino, l’etichetta Ti Cuntu dell’azienda Mortilla tra le premiate al Mediterraneo Packaging

A Castellammare del Golfo, il 26 maggio, si sono tenute la cerimonia di premiazione della sesta edizione del Premio Mediterraneo Packaging. Fra i premiati, con 145 punti, l’etichetta Ti Cuntu dell’azienda Vini Mortilla. “Un’etichetta particolare la Ti Cuntu. I nostri vigneti, la nostra storia fra muretti a secco e mirto selvatico. Questa etichetta richiama i simboli più caratteristici e significativi della Sicilia Sud orientale e della Sicilia. Il packaging è fondamentale perché deve generare curiosità ed emozione nel consumatore. Nell’ etichetta ritroviamo un muretto a secco tattile simbolo dei Monti Iblei e della provincia di Ragusa, che divide realmente ed otticamente la campagna ragusana, nello sfondo i vigneti con un richiamo al simbolo d’eccellenza della Sicilia L’Etna e Chiaramonte Gulfi. In primo piano un cespuglio di Mirto Selvatico A Murtidda che richiama l’antica zona di produzione della cantina Mortilla”, spiega Valentina Nicosia owner dell’azienda Vini Mortilla”.

“Fare un’etichetta non è semplice soprattutto – aggiunge – se si vuole valorizzare  e sottolineare il territorio di appartenenza di una cantina. Dal vigneto è partita l’idea di creazione, guardando i muretti a secco che disegnano linee nette tra i Monti Iblei. Grazie alla nostra designer Stefania Coppini e il suo staff è stato possibile realizzare un effetto in rilievo del muretto a secco.  Far partecipare l’etichetta Ti Cuntu al Premio Mediterraneo Packaging è stato fondamentale, per capire se questa etichetta dona al pubblico le stesse emozioni che riceviamo noi. Scoprire di aver ricevuto questo premio ci dà soddisfazione e consapevolezza di aver scelto il nostro territorio come testimone dei nostri vini”.