“Manomessi da ignoti impianti Diga Castello”, Girgenti Acque comunica riduzione fornitura idrica

Girgenti Acque S.p.A. comunica in una nota che, “a causa di una manomissione degli impianti operata da ignoti presso la centrale di sollevamento della Diga Castello, Comune di Bivona, si è verificata una significativa riduzione della fornitura idrica ai serbatoi dei seguenti Comuni: Agrigento (zona industriale, San Michele e Fontanelle), Favara,  Comitini, Aragona, Porto Empedocle (Utenze Voltano). La Società informa, pertanto, che tale inconveniente potrebbe non consentire il regolare svolgimento delle turnazioni idriche previste, per la giornata di domani 07.06.2018, nei Comuni suddetti”.