Consegna vasca ‘Pizzi della Croce’, Unsic: ottima notizia per agricoltori appartenenti del Consorzio di bonifica Ag3

“Ottime notizie per gli agricoltori riberesi appartenenti al consorzio di bonifica Ag3, con la consegna della vasca ‘Pizzi della Croce’, ubicata in contrada Donna Vanna nel Comune riberese, non ci saranno più sprechi, né furti d’acqua, e neanche turni notturni per la distribuzione idrica”. Lo dichiara in una nota il consigliere esponente sindacale dell`Unsic Territoriale Ribera Stefano Trafficante, che aggiunge: “Gli agricoltori di Ribera potranno tornare alla normalità dopo circa dieci anni di disservizi nell’irrigazione delle campagne. L’infrastruttura, molto ampia ha un ruolo strategico per l’approvvigionamento idrico di una zona che fonda prevalentemente la sua economia sull’agricoltura e in particolare sulla coltivazione di moltissimi agrumeti. Per troppo tempo, gli agricoltori della zona sono stati penalizzati a causa di un servizio precario e con turni di distribuzione anche notturni, tra l’altro con gravissimo danno per le proprie produzioni. Per quanto riguarda sul fronte lavoro -conclude Trafficante – la situazione è difficile, con l’auspicio che ai lavoratori vengano riconosciuti i diritti in quanto Il consorzio di bonifica AG3 rappresenta la condizione primaria e necessaria per il mantenimento e lo sviluppo della nostra agricoltura, che nella nostra provincia rappresenta la più grande realtà produttiva”.