Vini, 5 etichette Mandrarossa incontrano la cucina del Commissario Montalbano: “Un vero successo”

“La nostra Cena Degustazione dei vini Mandrarossa di ieri sera è stata un vero successo. Vogliamo ringraziare tutte le persone che hanno accolto il nostro invito e hanno partecipato, Nicolò Buscaglia delle Cantine Mandrarossa per aver raccontato alla perfezione i cinque vini proposti, il nostro Chef e tutto il personale di sala per aver eseguito un ottimo lavoro. Siamo molto felici di vedere il Vigata Restaurant così fervente di ottimi sapori e cultura enogastronomica”, è quanto si legge sulla pagina Facebook del Vigata Restaurant dove Mandrarossa ha incontrato la cucina della città del Commissario Montalbano. A presentare la serata è stato Nicolò Buscaglia, sommelier e PR Assistant Mandrarossa.

Mandrarossa è il brand dei vini di alta qualità delle Cantine Settesoli di Menfi. “I vini Mandrarossa – si legge sul sito della Settesoli – nascono dal progetto di mappatura delle terre, di selezione dei vigneti e delle cultivar che nel territorio di Menfi e delle Terre Sicane esprimono la loro migliore personalità. Questo lembo di terra, sulla costa sud-occidentale della Sicilia, gode di condizioni microclimatiche ideali per la viticoltura: luce intensa, brezze marine, temperature miti, molteplici altimetrie ed esposizioni e differenti tipologie di suoli, tra cui quelli calcarei ad altissimo potenziale. La passione e la cura con le quali un piccolo gruppo di vignaioli, assieme agli agronomi, coltiva il proprio vigneto seguendo il ritmo naturale delle stagioni, contribuisce a garantire l’alto livello qualitativo delle uve. La sapiente opera degli enologi, preservando l’integrità delle uve, esalta la grande energia e vitalità espressa dai vini. Equilibrio, eleganza e profumi unici, sigillano il legame dei vini con il territorio d’origine e raccontano una Sicilia del vino nuova e diversa”.