Al via oggi Letterando In Fest 2018 a Sciacca, Farian Sabahi la madrina della prima giornata

Sarà la scrittrice e giornalista Farian Sabahi la madrina della prima giornata del Letterando In Fest 2018, un ospite internazionale per l’avvio domani della manifestazione letteraria. Nata in Italia da padre iraniano e madre italiana, ha insegnato all’Università di Torino, Roma e Siena e Ginevra. Scrive regolarmente per alcuni quotidiani come Il Corriere della Sera e per le riviste Io Donna,Vanity Fair, East e Ventiquattro.

Collabora con Radio Popolare, Radio24 e Radio Svizzera. Interviene spesso a varie trasmissioni televisive e ha realizzato per Sky TG24 un reportage e un documentario sul difficile rapporto tra Iran e Israele. Al Letterando In Fest presenterà alle 21,15, nella sala Dell’Albero, il libro “Non legare il cuore. La mia storia persiana tra due paesi e tre religioni”, edito da Solferino. Introdurrà la scrittrice Pinuccia Corrias mentre accompagnerà il dibattito la pittrice Lucia Stefanetti. A seguire per la sezione “Cineletterando” la proiezione “I bambini di Teheran”, documentario sulle testimonianze di ebrei polacchi anziani intervistati in Israele nel 2008 e 2010. La scrittrice domani mattina sarà ospite della trasmissione televisiva “Uno Mattina Estate” poi raggiungerà la città di Sciacca per partecipare nella serata alla kermesse letteraria.