Master di scrittura Strada degli Scrittori a Racalmuto, iscrizioni entro il 18 giugno

“La vita o si vive o si scrive”, sosteneva Luigi Pirandello. Ed è nella terra di Pirandello, Sciascia, Camilleri, Tomasi di Lampedusa che anche quest’anno si svolgerà il Master di Scrittura, organizzato dalla Strada degli Scrittori con il coordinamento scientifico dell’Associazione Treccani Cultura. Scade il 18 giugno prossimo il termine per iscriversi.  Il calendario delle lezioni e dei laboratori si svolgerà  dal 1° al 7 luglio a Racalmuto. Tutti i dettagli per formalizzare l’iscrizione si trovano sul sito della Strada degli Scrittori al link http://www.stradadegliscrittori.it/master-scrittura/
Il giornalista del Corriere, Felice Cavallaro, presidente dell’Associazione Strada degli Scrittori, durante l’incontro con alcuni studenti programmato per spiegare le novità dell’edizione di quest’anno del Master, nel riscontrare un grande interesse ha concesso una proroga fino a lunedì prossimo. In queste ore si è avuta la conferma della presenza di Alessandra Sardoni, giornalista parlamentare e volto noto al pubblico televisivo. In cattedra, con il coordinamento di Massimo Bray, direttore generale dell’Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani, oltre alla giornalista ci saranno Anna Ottani Cavina, Salvo Ficarra e Valentino Picone, Michele Guardì, Francesco Merlo, Andrea Purgatori, Marcello Sorgi, Giuseppina Torregrossa, Giuliano Vosa, Robertò Andò, Matteo Collura, Marco Damilano, Gaetano Savatteri e Rosita Zucaro. Tante le novità di quest’anno, tra cui il progetto  “Le parole della Costituzione”: l’Associazione Treccani Cultura ha scelto 40 voci che costituiranno l’ossatura di un volume che sarà poi donato ai corsisti di Racalmuto.