Sanità, Asp Agrigento: avviso pubblico urgente per assunzioni di personale

L’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento ha indetto un avviso pubblico urgente per l’assunzione, in posizione di comando per la durata di un anno, di personale della dirigenza medica, sanitaria non medica e dell’area del comparto nei ruoli sanitario, tecnico e amministrativo. Il bando, riservato a dipendenti di ruolo presso gli enti del Servizio sanitario regionale, gli enti extraregionali del SSN e presso le altre pubbliche amministrazioni, scadrà il prossimo 5 luglio 2018 e prevede il criterio di selezione per soli titoli.

Numerosi i posti disponibili e le figure professionali richieste dall’avviso pubblicato con la deliberazione numero 1212 del 21 giugno scorso e consultabile integralmente sul sito www.aspag.it. Si cercano dirigenti medici per le diverse branche di cardiologia (15 posti di accesso esterno previsti per il triennio), ematologia (3), geriatria (5), medicina e chirurgia di accettazione ed urgenza (21), medicina fisica e riabilitazione (11), medicina interna (6), nefrologia (12), neonatologia (8), neurologia (1), neuropsichiatria infantile (3), oncologia (4), pediatria (6), psichiatria (12), radioterapia (3), reumatologia (3), chirurgia generale (11), chirurgia vascolare (2), ginecologia ed ostetricia (11) , oftalmologia (3), ortopedia (8), otorinolaringoiatria (2), urologia (3), anatomia patologica (4), anestesia e rianimazione (16), medicina trasfusionale (4), medicina nucleare (2), patologia clinica (4), radiodiagnostica (7) e cure palliative (2). Posizioni di comando aperte anche per altri profili non medici: richiesti infermieri (99 posti di accesso esterno previsti per il triennio), tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro (5), tecnici dell’educazione e riabilitazione psichiatrica e psicosociale (1), ostetrici (8), tecnici di neurofisiopatologia (1), tecnici sanitari di laboratorio biomedico (14), tecnico di radiologia medica (8), tecnici della fisiopatologia cardiocircolatoria (1), assistenti sociali (4), assistenti tecnici geometri (1), collaboratori tecnici ingeneri clinici (1), collaboratori tecnici ingeneri edili (1), collaboratori tecnici geometri (2), psicologi (11), biologi (5), fisici (1), assistenti amministrativi (9), collaboratori amministrativi (15).

Il bando Asp, redatto al fine di far fronte alle situazioni di urgenza determinate dalla carenza di personale e di garantire la continuità assistenziale ed il mantenimento del livelli essenziali di assistenza, precisa che i rapporti contrattuali derivanti dalla procedura di comando possono essere risolti ancor prima della naturale scadenza sia nell’ipotesi di definitiva copertura dei posti messi a selezione sia nel caso in cui gli incarichi ricoperti non vengano riconfermati nel nuovo documento derivante dalla riorganizzazione della rete ospedaliera regionale. Viene inoltre specificato che i posti vacanti, temporaneamente occupati dai dipendenti in comando, saranno considerati comunque disponibili sia ai fini della mobilità che delle procedure concorsuali.