Agrigento, stabilizzati gli infermieri dell’Asp 1 di Agrigento

Con la firma del contratto a tempo indeterminato, stabilizzati dopo anni di precariato gli infermieri dell’Asp 1 di Agrigento. Un traguardo cui deve fare seguito la “lotta alla carenza di personale”: una battaglia che da anni ormai l’Opi di Agrigento porta avanti in difesa della categoria e dell’utenza, cui deve essere garantito un servizio efficiente.

“Sono felice per tutti i colleghi che, dopo anni di incertezze, hanno finalmente raggiunto il traguardo della stabilizzazione”, ha detto il presidente dell’Ordine professionale degli infermieri di Agrigento, Salvatore Occhipinti.
Lo stesso, nel complimentarsi esprimendo la gioia dell’intero Consiglio provinciale, ha anche annunciato l’intenzione di “valutare situazioni critiche dovute ad eventuali carenze di infermieri e personale di supporto subito dopo l’approvazione della nuova rete ospedaliera, per contrastarle nelle giuste sedi istituzionali”.