Rifiuti in Sicilia, Musumeci: ”Serve collaborazione dei comuni”

«Serve buon senso, da parte di tutti. Stiamo voltando pagina e dobbiamo farlo assieme ai Comuni, anche a quelli fortemente ritardatari. Peraltro, il dipartimento regionale ‘Acqua e rifiuti’ ha già fatto una direttiva con la quale ha fornito ai Comuni tutti i chiarimenti sulle modalità operative e attuative dell’ordinanza. Gli enti locali hanno a disposizione diversi strumenti per dimostrare il percorso virtuoso intrapreso ed evitare, quindi, le sanzioni. Gli step temporali sono diversi e quindi è solo demagogia sostenere che il raggiungimento dell’obiettivo finale debba avvenire in soli 15 giorni». Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.