Sicilia, Miccichè: ”All’Ars abbiamo fatto un lavoro enorme sulla riduzione dei costi”

“Non posso dire che questa sia un’Assemblea di lavativi, certo se la paragoniamo a quella di alcuni anni fa non ci sono deputati così preparati come Lauricella, D’Acquisto e Alessi. Ma ci sono giovani, in tutti i gruppi, con tanta voglia di fare e con i quali mi confronto. E’ una buona Assemblea, ora deve dimostrarlo facendo buone cose”. Così il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, alla cerimonia del ventaglio con la stampa parlamentare. Per Miccichè l’attività parlamentare, che finora si è limitata in buona parte all’approvazione di leggi finanziarie (in totale 12), “è in linea con l’inizio delle legislature passate”. “Il governo ha fatto quello che doveva fare sulla parte economica – sottolinea Miccichè come riporta l’Ansa – in ogni legislatura i primi sei mesi non sono stravolgenti dal punto di vista dell’approvazione di leggi e comunque non me ne frega nulla del numero, guardo alla qualità. In compenso all’Ars abbiamo fatto un lavoro enorme sulla riduzione dei costi”.