Tonno di 200 kg arenato in spiaggia ad Eraclea Minoa: “Ha un amo in bocca”

Arenato sulla spiaggia di Eraclea Minoa un tonno di circa 200 kg. L’esemplare è stato ritrovato alla terza spiaggia. Numerosi i bagnanti e i turisti che si stanno facendo foto e selfie con il tonno rosso. “Questa notte – ha scritto su Facebook il responsabile di Maremico Agrigento Claudio Lombardo – il mare ha depositato la carcassa di questo enorme tonno rosso, sulla spiaggia di Eraclea minoa. Due giorni fa lui ha combattuto come un leone per 2 ore contro un pescatore di Ribera che lo aveva allamato, poi la lenza si è rotta, ma l’amo è rimasto dentro la sua bocca. Questa mattina il pescatore ha riconosciuto l’amo mentre gli operai lo hanno pesato e trasportato fuori dalla spiaggia. Era lungo 2 metri e pesava quasi 200 chili”.