Crollo ponte Morandi a Genova, tra vittime due siciliani

Ci sono anche due persone siciliane tra le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Si tratta di Vincenzo Licata, 58 anni, nato ad Agrigento, e un’infermiera siciliana che lavorava in ospedale ad Alessandria. Con un post su Facebook, l’azienda ospedaliera ha informato della morte di “Marta Danisi ventinovenne siciliana, che lavorava nella struttura come infermiera dal 20 aprile scorso”. Era originaria di Sant’Agata di Militello (Messina). “Sono sconvolto e addolorato per la tragedia che ha colpito una nostra compaesana – il post di Bruno Mancuso, sindaco di Sant’Agata di Militello – la giovane Marta Danisi, deceduta in seguito al crollo del ponte Morandi a Genova. A nome di tutta la comunità santagatese esprimo profondo cordoglio e vicinanza ai familiari per questo grande dolore e incolmabile vuoto che li ha colpiti. Sospendiamo in segno di lutto tutte le manifestazioni dell’estate santagatese fino al 20 agosto”.