La capre girgentane resteranno nella Valle dei Templi, il Parco approva l’impegno di spesa

La capra girgentana dovrà continuare a restare nella Valle dei Templi. È per garantire la realizzazione di questo progetto – come riporta il Giornale di Sicilia – che il direttore del Parco archeologico, Giuseppe Parello, ha approvato l’impegno di spesa di 7.320 euro e l’incarico ad una ditta di Licata che dovrà occuparsi del progetto di mantenimento e valorizzazione della capra girgentana nella Valle dei Templi. Rientra fra i compiti istituzionali del Parco archeologico anche l’attività di promozione e politiche di informazione e sensibilizzazione per accrescere la sensibilità del pubblico alla tutela del patrimonio e dell’ambiente. Avviato il progetto delle capre girgentane all’interno della Valle dei Templi è necessario, naturalmente, anche provvedere all’alimentazione e alla cura sanitaria degli esemplari.