Agrigento, chiusura della galleria Santa Lucia: imprenditori sul ”piede di guerra”

Imprenditori sul “piede d guerra” contro la chiusura della galleria Santa Lucia di Agrigento. Ieri, facendo eco allo sfogo dei responsabili delle ditte preposte al trasporto degli studenti fuorisede, Confcommercio, guidata dal presidente Francesco Picarella, ha lanciato l’aut aut: «L’Anas ristabilisce subito la viabilità alternativa per limitare i disagi della chiusura della galleria Santa Lucia», ha detto come riporta il Giornale di Sicilia oggi in edicola. Galleria che si trova lungo la Statale tra Agrigento e Raffadali. I responsabili delle ditte che si occupano del trasporto degli studenti fuorisede sono in apprensione a causa dell’imminente inizio delle scuole: migliaia di ragazzi, quotidianamente, si spostano per raggiungere gli istituti di istruzione del capoluogo. All’emergenza del viadotto Morandi chiuso, a quella determinata dal ponte Salsetto che è a senso unico alternato da un semaforo, si è aggiunta anche quella – per la zona del quadrivio Spinasanta di Agrigento – di una delle due gallerie interdetta al transito.

«Anas – afferma Alberto Panarisi, vice presidente Confcommercio Agrigento – ristabilisca subito la viabilità alternativa per limitare i disagi della galleria ‘Spinasanta’. Già oggi i disagi sono tantissimi con file chilometriche che stanno mettendo in ginocchio il traffico della città, sia in entrata che in uscita, e con la strada statale 118, che collega il capoluogo a Raffadali, difficile da raggiungere. Auspichiamo che Anas ponga presto rimedio a questa situazione, intanto per limitare i disagi – prosegue Panarisi – occorre predisporre il doppio senso di marcia su una delle canne rimaste aperte, deviando il traffico in modo più razionale. Tra poco – conclude Panarisi – cominceranno le scuole e si rischia la paralisi totale». Appena poche ore prima il sindaco di Raffadali Silvio Cuffaro aveva annunciato che avrebbe chiesto la convocazione di un vertice urgente con l’Anas perché è indispensabile trovare delle soluzioni di viabilità alternativa.