VIDEO | Grande successo per Fish&Co 2018 a Licata tra street food e vini Milazzo

Grande successo per Fish&Co 2018 a Licata. Migliaia le persone, provenienti da ogni parte della Sicilia, che hanno partecipato all’evento dedicato allo street food siciliano che si è svolto al porto turistico moderno Marina Cala del Sole. In scena chef, osti, cuochi, pasticceri, gelatai, pizzaioli e artigiani prepareranno cannoli, arancine, focacce con la milza e tanto altro. Protagonista dell’iniziativa il pesce “miglio zero” del mare di Licata: il coppo di fritti, il polpo a strascinasali e così via. Durante l’evento, organizzato da Yes! in collaborazione con l’Azienda Agricola G. Milazzo, anche vino, birra artigianale e musica con il concerto de La Governante. L’edizione 2018 è stata dedicata alla Fauzza, la pizza licatese, e i barman sono chiamati a realizzare cocktail per l’abbinamento perfetto con il sapore della pizza. Nell’ambito della manifestazione svelato il marchio per la promozione della Fauzza e il piano di comunicazione che ha come protagonisti gli artigiani licatesi. Spazio anche a dolci, granite e gelati.

Ad animare la serata diversi cooking show, sul palco di Fish&Co si sono alternati rinomati chef. Damiano Ferraro del ristorante Capitolo Primo di Montallegro ha realizzato un’arancina di riso al nero di seppie, peperoni e calamari su essenza di datterino alla cannella. Marco Baglieri del ristorante Crocifisso di Noto ha proposto un originale omaggio al cibo di strada con il Panino, panelle e gambero rosso. Lo chef Michelin Accursio Craparo del ristorante Accursio di Modica ha realizzato La Melanzana, un piatto che celebra la tradizione della caponata e dell’agrodolce nella cucina siciliana. La ricetta dell’Oste Peppe Bonsignore è stato un omaggio alla Fauzza a cui è stata dedicata la terza edizione di Fish&co realizzando la sua interpretazione di questa preparazione povera utilizzando un’alalunga condita con gli ingredienti della la pizza licatese. Peppe Barone della Fattoria delle Torri di Modica ha proposto un Assaggio di mare secondo una sua interpretazione ed elaborazione personale con pesce palombo con peperone candito, semi di zucca e carote. Gioacchino Gaglio del Gagini di Palermo ha proposto Polpo e panelle. I vini in degustazione quelli dell’Azienda Agricola G. Milazzo di Campobello di Licata: il Castello Svevo bianco e rosso, il Bianco di Nera, il Rosè di Rosa e lo Spumante Metodo Classico.