Allerta meteo in Sicilia: nelle prossime ore temporali e forti raffiche di vento, si rischiano frane ed esondazioni

La Protezione civile regionale siciliana ha diramato ieri un bollettino per la giornata di oggi (19 settembre) in cui avverte la comunità e le istituzioni sulle condizioni meteo avverse che si registreranno su tutta l’isola. Dalle prime ore di mercoledì 19 settembre, e per le successive 18-24 ore, si prevedono precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, in particolare sui settori occidentali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento, provenienti dai quadranti meridionali. La Protezione Civile Regionale invita tutti gli enti e in particolare i sindaci a predisporre le azioni di prevenzione previste nei propri piani di protezione civile in attuazione ai livelli di allerta. Il bollettino fa inoltre riferimento a possibili frane lungo le zone montuose o collinari e al rischio di esondazione di fiumi e corsi d’acqua. Verosimilmente, potrebbero verificarsi anche disagi nei collegamenti aerei e marittimi a danno delle isole minori (Egadi, Eolie, Pantelleria, Ustica e Pelagie).