Calcio femminile, le Butterflies di Montallegro vincono la Super Coppa Sicilia UISP per la seconda volta

Ieri presso il neutro di Enna, le Butterflies di mister Cirillo hanno battuto per 3 a 2 il Gela Futsal conquistando per la 2° volta la Super Coppa Sicilia UISP. Una partita intensa e piena di emozioni con le squadre concentrate e pronte a portarsi a casa questo ambito trofeo. Ad andare in vantaggio è però la squadra montallegrese con la fortissima ed instancabile Rita La Corte. Passano pochi minuti e per il Gela segna Irene Brusca. Il primo tempo finisce sull’1 a 1. Nella ripresa il ritmo rimane sempre lo stesso e stavolta ad andare in vantaggio portando il risultato sul 2 a 1 sono le gelesi nuovamente con Brusca. Ma le ragazze di mister Cirillo non ci stanno ed in soli 3 minuti capovolgono il risultato. In goal vanno rispettivamente il Capitano Mariella Burgio che con un calcio di punizione sfonda la porta difesa da Mary Currò. Subito dopo, appena entrata in campo, a dare il colpo di grazia è l’instancabile Jessica Pedalino che con un diagonale spegne le speranze della squadra gelese.

A 4 minuti dalla fine un tiro libero assegnato alle gelesi per somma di falli viene fallito. L’ultima occasione per il Gela Futsal di poter pareggiare arriva all’ultimo minuto con u altro tiro libero parato dal fortissimo portiere montallegrese Arianna Scorsone. Finisce 3 a 2 per la gioia dei tifosi bianco rossi. Da registrare l’ottima prestazione di tutte le ragazze, anche se la migliore in campo è stata il portiere Arianna Scorsone decisiva dall’inizio alla fine della gara. Sono quindi 5 le partite consecutive  che la compagnie montallegrese vince nei confronti del Gela Futsal, delineando le qualità tecniche-tattite di mister Cirillo, che in una sola settimana è riuscito ad amalgamare una squadra rinnovata nell’organico rendendola ancora più che mai protagonista. Da domani continueremo la nostra preparazione con la stessa intensità e concentrazione, ci dice mister Cirillo, dobbiamo guardare avanti e questo gruppo così compatto più passa il tempo più si unisce e sono sicuro riuscirà a far vivere a tutti i montallegresi grandi emozioni. Appuntamento a metà ottobre per l’inizio del campionato.