In viaggio lungo la Strada degli Scrittori il 27 e 28 settembre

In viaggio lungo la Strada degli Scrittori è la proposta lanciata dal Corriere della Sera, inclusa nell’itinerario turistico che farà conoscere a cinquanta lettori “l’anima occidentale della regione più misteriosa d’Italia”, la Sicilia. Insieme ai giornalisti Felice Cavallaro e Alessandro Cannavò, note firme del Corriere, si andrà alla scoperta dei luoghi che hanno ispirato Pirandello, Camilleri e Sciascia. Tappa imperdibile – si legge in una nota – sarà il Parco archeologico di Agrigento, vissuto e raccontato dagli scrittori. Attraverso Storia e storie, sapori e profumi, l’itinerario condurrà alla scoperta “delle contraddizioni che rendono l’isola una delle regioni più enigmatiche d’Italia”.

Il viaggio, che toccherà la Regalpetra di Leonardo Sciascia e la Girgenti di Luigi Pirandello, il 27 e 28 settembre, è una delle proposte lanciate ogni anno dal Corriere ai propri lettori, per vivere con gli occhi di un grande inviato, un’esperienza alla scoperta degli angoli più suggestivi e sorprendenti del mondo. La Strada degli Scrittori, che proprio in questi giorni ha lanciato la sua offerta turistica rivolta ai vespisti e ai proprietari di auto d’epoca di tutta Italia, è stata selezionata come una delle mete turistiche proposte ai lettori del Corriere della Sera. Mentre gli stessi lettori giungeranno giovedì, i Vespa club sono attesi da ogni parte della Sicilia, d’Italia e dall’estero, lungo la Strada degli Scrittori, il 13 e 14 ottobre, e faranno tappa a Castrofilippo, Canicattì e Racalmuto.