Favara, i Ris nell’appartamento dell’ex compagno: portati via diversi oggetti

I Ris a Favara hanno continuato a «rivoltare» l’appartamento, in via Fratelli Gracchi che è una traversa della più nota via Agrigento, di Filippo Russotto: ex compagno di Gessica Lattuca, la ventisettenne di cui non si hanno più notizie dalla sera del 12 agosto scorso. Ma gli specialisti dell’Arma – assieme alle unità cinofile molecolari, ai carabinieri della tenenza di Favara e a quelli del nucleo Investigativo del comando provinciale di Agrigento – ieri sono tornati nuovamente in contrada Burraitotto, lungo la strada fra il Villaggio Mosè e Naro. Come racconta il Giornale di Sicilia oggi in edicola, ispezioni e verifiche sono state eseguite anche in un’altra casa di campagna appartenente all’ex compagno della ventisettenne: in contrada Malvizzo a Favara. Nelle prossime ore, verranno sequestrati – e portati via – degli oggetti che saranno sottoposti a specifiche analisi di laboratorio da parte del Ris di Messina. Si tratta di oggetti per i quali, proprio gli specialisti hanno avanzato l’idea di approfondire le verifiche con mirati esami di laboratorio.