VIDEO | “412 a.C.: il Trionfo di Esseneto”, al via rievocazione storica alla Valle dei Templi

Ha preso il via oggi alla Valle dei Templi la rievocazione storica “412 a.C.: il Trionfo di Esseneto”. L’evento è promosso dal Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento in collaborazione con l’associazione culturale PastActivity in collaborazione con il. Il culmine della manifestazione sarà domani, lungo la Via Sacra, dove sarà accolto l’eroe Esseneto, nato ad Akragas, che rientra trionfante in città dopo aver vinto alle Olimpiadi del 412 a.C. la corsa (stadion). L’ingresso è gratuito.

Centinaia i giovani studenti, ma anche tanti visitatori e turisti, che oggi hanno avuto la possibilità di fare un tuffo nel passato, nel V secolo a.C., quando Akragas era ricca, potente ed era considerata “la più bella città dei mortali” secondo il poeta Pindaro. I fasti di quel periodo sono racchiusi all’interno del campo storico ricostruito in ogni dettaglio e dove è possibile immergersi nell’atmosfera di ricchezza e ospitalità che rese famosa la città. I visitatori possono scoprire usi e costumi degli antichi abitanti con i quali possono dialogare per conoscere tante curiosità storiche. Diverse le esperienze che si possono vivere durante la rievocazione storica: è possibile prendere parte ad un simposio, assaggiare i cibi, distendersi su una kline, assistere a un addestramento militare e a una gara sportiva, partecipare a una processione e portare offerte agli dei.  Ad occuparsi della progettazione e del coordinamento della manifestazione sono Laura Danile, Giovanni Virruso, Zelia di Giuseppe; il direttore artistico è Andrea Moretti. Oggi ha “inaugurato” la manifestazione l’assessore regionale all’Istruzione e formazione Roberto Lagalla accompagnato dal direttore del parco archeologico Giuseppe Parello.