Apre a Naro il Centro provinciale istruzione adulti

Santino Lo Presti, dirigente scolastico del CPIA di Agrigento, Roberto Navarra, dirigente scolastico dell’ I.C. “San Giovanni Bosco” di Naro e Lillo Cremona, sindaco del Comune di Naro, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per istituire una nuova sezione del Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti. La nuova sezione è operativa nei locali della scuola “San Giovanni Bosco”, con due classi dedicate a quella che una volta veniva chiamata “scuola serale” e che oggi serve per il conseguimento degli attestati di alfabetizzazione e di primo livello, in favore dei lavoratori e comunque di tutte le persone adulte presenti nel territorio che abbisognano degli apprendimenti offerti e della relativa certificazione. In particolare, possono frequentare i corsi gli adulti italiani e quelli stranieri, immigrati e residenti nel Comune di Naro, nell’ambito di un’ulteriore ed efficace occasione che garantisca la continuità e/o la permanenza della formazione, dell’educazione e dell’istruzione, oltre l’età scolare.

“Il protocollo d’intesa sottoscritto col CPIA di Agrigento e con l’I.C. San Giovanni Bosco – spiega il sindaco – consentirà ai cittadini italiani e stranieri, presenti nel territorio comunale (che ne abbiano la necessità) di apprendere la lingua italiana e di seguire il percorso di primo livello, conseguendo anche i relativi attestati rilasciati dal Ministero dell’Istruzione. In tal modo, viene offerta alla comunità locale un’opportunità formativa finalizzata all’educazione permanente e allo sviluppo di appropriate competenze linguistiche, quali condizioni preliminari di un’adeguata integrazione sociale”.