Troupe di ‘Striscia’ aggredita, oggi sgombero dell’edificio occupato abusivamente

E’ in corso in via Savagnone, a Palermo, lo sgombero di un edificio occupato abusivamente da alcune famiglie. Lo stabile è quello dove una settimana fa venne aggredita la troupe di Striscia la notizia: l’inviata Stefania Petyx fu spintonata e fatta cadere dalle scale. Questa mattina si sono presentati poliziotti, carabinieri, finanzieri, vigili del fuoco e sanitari del 118 che hanno accerchiato la zona. Visto il dispiegamento di forze le operazioni di sgombero si stanno svolgendo senza grosse tensioni, come riporta l’Ansa. Le forze dell’ordine si sono presentate in massa questa mattina attorno alle sette e mezza. Prima un briefing alla caserma Lungaro per mettere a punto gli ultimi aspetti per sgomberare le case occupate evitando incidenti. Una volta in zona è iniziata l’uscita dalle abitazioni degli occupanti. Tra loro anche gli aggressori di Stefania Petyx. Il provvedimento non riguarda però tutti gli occupanti dei due immobili. Alcune famiglie si sono rivolte al Tar di Palermo incaricando un avvocato. In attesa che il tribunale si pronunci restano nell’immobile. Chi abita invece nell’edificio dov’è avvenuta l’aggressione alla troupe della trasmissione Mediaset, deve andare via.