Manovra, Salvini: dall’Ue attacco all’economia italiana, ma andiamo avanti con la riforma delle pensioni

“E’ un attacco all’economia italiana. Noi non solo non cambiamo la letterina, ma se insistono a tirare schiaffoni a caso mi verrebbe voglia di dare ancora più soldi agli italiani”. Lo ha affermato il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ai microfoni di Rtl 102,5 parlando della bocciatura della manovra da parte dell’Ue.  Quello di Bruxelles “mi sembra un attacco pregiudiziale”, ha aggiunto il leader leghista, “la contestazione principale è che non bisogna toccare la Fornero, ma è una cosa su cui sono impegnato da anni e che è nel programma del governo”. (Agi)