VIDEO | Eraclea Minoa, il mare avanza e distrugge la pineta in attesa del progetto anti erosione

Il mare avanza e continua a distruggere la pineta di Eraclea Minoa. Decine gli alberi abbattuti dalle mareggiate di questi giorni. Dopo qualche settimana di “tregua”, sembrano nuovamente a rischio gli stabilimenti balneari. Nei giorni scorsi un nuovo appello è stato rilanciato dal responsabile di Mareamico Agrigento Claudio Lombardo, che ha scritto: “La Regione Siciliana, alcuni mesi fa, ha finanziato un progetto di oltre 4 milioni di euro per salvare le spiagge di Eraclea Minoa, aggredite dall’erosione costiera. Però ancora oggi non si è visto nulla e la spiaggia indifesa, negli scorsi giorni, è arretrata nuovamente di qualche metro e parecchi alberi del boschetto sono caduti in mare e persi per sempre! Dagli anni ’80 ad oggi sono spariti più di 150 metri di spiaggia dorata e più di 50 metri di verde bosco”.