Picchiato gambiano nell’ennese, 3 arresti

La Polizia di Stato su ordine del gip di Enna ha eseguito tre arresti ai domiciliari nei confronti di tre giovani indagati, a vario titolo, per rapina aggravata e lesioni aggravate a un giovane gambiano. Uno degli indagati – come riporta l’Ansa – avrebbe anche minacciato un altro extracomunitario per farsi consegnare dello stupefacente a piazza Armerina, lo scorso 15 dicembre, giorno della visita del Papa. Le indagini, svolte dai poliziotti del commissariato di Piazza Armerina e dalla squadra mobile di Enna sono state coordinate dalla Procura ennese. I tre indagati dell’operazione denominata “Fight Club” sono Ambrogio Tagliarino, 21 anni, Salvatore Calì, 28 anni ed Emanuele Barrile, 24 anni, tutti di Piazza Armerina.