”Sono stati zitti per anni, ci lascino lavorare”, dice Salvini degli imprenditori

Salvini replica agli imprenditori che ieri hanno posto un severo avvertimento al governo su grandi opere e manovra: “Siamo qui da sei mesi, ascolterò e incontrerò tutti ma lasciateci lavorare”, ha detto il vicepremier a margine della celebrazione di Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco. “C’è qualcuno che è stato zitto per anni – ha aggiunto – quando gli italiani, gli imprenditori, gli artigiani venivano massacrati. Ci lasciassero lavorare e vedranno che l’Italia sarà molto meglio di come l’abbiamo ereditata”. (Agi)