Manovra, Perconti (M5s): ”Incrementato di 10 milioni Fondo per diritto al lavoro dei disabili per il 2019”

“Necessario il rafforzamento degli strumenti volti all’inclusione lavorativa, a partire dagli incentivi alle assunzioni dei lavoratori con disabilità: per questo motivo è stato incrementato di 10 milioni il Fondo per il diritto al lavoro dei disabili per il 2019, grazie all’approvazione di un nostro emendamento alla manovra economica“ – così interviene Filippo Perconti, portavoce alla Camera del Movimento cinque Cinque Stelle.
“Ad oggi l’elenco dei problemi che vivono i disabili e le loro f amiglie è molto lungo: diritti spesso ignorati, barriere architettoniche che impediscono la mobilità, una scuola non sempre inclusiva e fondi pubblici insufficienti per garantire una qualità di vita dignitosa – evidenzia il componente della commissione Lavoro – l’aumento al Fondo per il diritto al lavoro dei disabili, è un passo in avanti verso politiche sociali strutturali che rappresentano in senso più ampio le pari opportunità”. “Sarà prioritario investire a lungo termine e aumentare il sostegno economico, per garantire i diritti fondamentali di tutti, contro ogni discriminazione” – conclude Perconti.