Teatro, “Tango dell’anima” al Posta Vecchia di Agrigento: buona la prima, oggi la replica

E’ andato in scena ieri sera al Teatro Posta Vecchia di Agrigento “Tango dell’anima”, studio teatrale multidisciplinare (teatro, canto, danza e videoproiezioni) tratto dall’omonimo libro di Daniela Spalanca pubblicato da Medinova. Lo spettacolo sarà riproposto, nell’ambito della rassegna teatrale “Mariuccia Linder – Una vita per il teatro il teatro per la vita”,  oggi 30 dicembre alle ore 18 (Teatro della Posta Vecchia – Salita Giambertoni 13, Agrigento).  Con Claudia Frenda, Consilia Quaranta, Zaira Picone, Giusi Urso e con Salvatore Di Salvo. Al trucco Antonella Danile. Adattamento teatrale e video, scene, costumi e regia di Salvatore Di Salvo. Produzione Associazione Culturale TeatrAnima – TeatrAnimLab Agrigento.

Daniela Spalanca, di Agrigento, giornalista professionista, speaker televisiva e autrice e conduttrice della trasmissione “Reportage” presso l’emittente televisiva agrigentina Teleacras, docente di Lettere e scrittrice, vanta numerose collaborazioni con riviste, giornali  e siti online nazionali e locali. Così Daniela Spalanca commenta su Facebook la prima dell’opera teatrale tratta dal suo libro “Tango dell’anima”: £Che dire? Questa sera le emozioni mi hanno travolto totalmente! Le parole che io stessa ho scritto e racchiuso nel mio “Tango dell’anima”, hanno preso forma, colore, diventando musica, danza, occhi e sguardi, pelle e mani. Magnifica interpretazione da parte della compagnia TeatrAnima capitanata dal grande Salvatore Di Salvo. Le giovani attrici sono diventate bambole di cera, di cartapesta, di stoffa con paillettes e perle ad incorniciare la loro eleganza. Domani tornerò in teatro per immergermi ancora in questo mare di bellezza e stile”.