Reddito di cittadinanza, Di Maio: ”E’ stato concepito per gli italiani”

“Il reddito di cittadinanza è stato concepito per gli italiani”. Lo ha detto il ministro al Lavoro e allo Sviluppo economico, Luigi Di Maio, a Pescara, a margine di un incontro con gli operatori dell’associazione On The Road. “E infatti, per rispettare le normative europee e farlo avere ai cittadini italiani – ha aggiunto il vicepremier – spostiamo quello che è il cosiddetto lungo soggiorno a oltre 10 anni, bypassando le normative europee che ci dicono che dobbiamo darlo a tutti, e lo diamo solo ai cittadini italiani”. Di Maio ha evidenziato che “tutte queste preoccupazioni sono infondate. Forza Italia invece – ha concluso – quando era al governo creò gli strumenti sia per gli italiani che per gli stranieri”. (Agi)