Migranti, Salvini a Conte: ”Non cambierò idea, non ci sarà mai l’ok mio e di alcun ministro della Lega”

“Chi ha veramente ha a cuore il futuro di migliaia di africani deve evitare che qualsiasi barcone arrivi in Italia: non cambierò mai idea”. È quanto ha scandito il ministro dell’Interno Matteo Salvini in diretta Facebook. “Non ci sarà mai l’ok mio e di alcun ministro della Lega, anche se mi si dice che è in via eccezionale”, ha aggiunto. Il vicepremier risponde così, sul caso Sea Watch, al premier Giuseppe Conte, che a Porta a Porta ha dichiarato: “Salvini esprime una linea condivisa dal governo. È una persona ragionevole ma se marchiamo nel segno dell’eccezionalità un intervento di questo tipo non credo che la politica del governo possa essere tacciata di incoerenza”. Il presidente del Consiglio è favorevole all’accoglienza di alcune persone a bordo della nave Ong con a bordo 32 migranti ancora al largo delle coste maltesi.  “Vorrà dire che non li faremo sbarcare, li andrò a prendere con l’aereo e li riporterò”, è stata la replica di Conte all’esternazione del vicepremier. (Agi)