Viabilità, Smap: manifestazione “Basta Semafori” il 25 gennaio a Lercara Friddi

“La S.S. 121 nel tratto Bolognetta-Lercara Friddi continua a registrare la presenza di ben sei semafori che possono essere rimossi, visto che esiste un contenzioso tra CMC e l’ANAS ed i lavori sono sostanzialmente fermi. Abbiamo chiesto una verifica dei tempi necessari per il ripristino del transito nei tratti stradali interessati dai semafori e servono solo dieci giorni per eseguire i lavori che consentono di rimuovere i predetti semafori. Considerato che ormai da troppo tempo i cittadini dei territori interessati (Provincie di Agrigento, Palermo e Caltanissetta) subiscono disagi per la presenza degli inutili semafori, e le imprese agricole, le imprese artigiane e le ditte di trasporto, subiscono danni economici. Si terrà un incontro per il 25 gennaio alle ore 17:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Lercara Friddi, alla presenza del Governo Regionale, dell’ANAS e dei Parlamentari Regionali e Nazionali, per chiedere il ripristino alla normalità del tratto di strada Palermo-Agrigento”. Lo scrivono il presidente della S.MA.P. Giovanni Panepinto e il sindaco di Lercara Friddi Luciano Marino che in una lettera aperta invitano amministratori del territorio e cittadini a partecipare all’iniziativa.