Tratte sociali per gli aerei, Musumeci nominato commissario dal Governo Conte

Un passo avanti per l’attivazione delle tratte aeree sociali negli aeroporti di Birgi e Comiso. Il governo nazionale, come riporta il Giornale di Sicilia oggi in edicola, ha nominato il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci commissario per conferenza di servizi che dovrà organizzare i collegamenti con gli aeroporti nazionali attivando così un finanziamento da 46 milioni. Nei giorni sui ritardi nell’investimento di questi fondi era scoppiata una polemica. Il grillino Giancarlo Cancelleri aveva accusato Musumeci di tenere nei cassetti i documenti per attivare la spesa. Musumeci aveva replicato avvisando i grillini che i documenti erano stati spediti il 14 dicembre. Ora è giunta da Roma l’assegnazione dei poteri al presidente per accelerare la fase burocratica.