Strade del vino Valle dei Templi: ”In aumento le richieste di adesione”

L’associazione “Strade del vino e dei sapori – Valle dei Templi” cresce in maniera esponenziale. Martedì sera, nel corso dell’assemblea plenaria tenuta nei locali dello Spazio Temenos ad Agrigento, si è proceduto all’accoglimento di 13 nuove adesioni, che vanno ad aggiungersi ai 31 soci iniziali.
Si legge in una nota: “Altre aziende, associazioni, fondazioni ed enti locali hanno già manifestato l’intenzione di associarsi e devono solo formalizzare la loro candidatura che sarà poi sottoposta al vaglio del Consiglio. Tutto questo interesse attorno alle “Strade del vino e dei sapori Valle dei Templi” ha dato una forte carica all’Associazione che, nella stessa seduta di martedì, ha proceduto alla modifica del suo Consiglio direttivo.
Il nuovo organismo è ora composto dal presidente Luigi Bonsignore (Baglio Bonsignore), dalla vicepresidente Costanza Trevisan (Luna Sicana) e dai consiglieri Giovanni Greco (Cva), Rosario Cuffaro (Tenute Cuffaro), Massimo Carlino (Val Paradiso) e Marco Maccarrone (Trattoria Caico). Direttore è stato confermato Fabio Gulotta. Il nuovo Consiglio direttivo, quale primo atto, ha tenuto a ringraziare il precedente organismo per il proficuo lavoro svolto da Carmelo Sgandura e dai consiglieri Franco Giordano (Grottarossa) e Pietro Tornambè (Baglio del Cristo).
Nei prossimi giorni il Consiglio direttivo tornerà a riunirsi per completare le procedure burocratiche e concordare le prime iniziative da intraprendere per avviare questo grande progetto turistico-culturale che, oltre a valorizzare l’enogastronomia locale, potenzierà anche l’offerta turistica del territorio. Non va infatti dimenticato che il socio capofila è proprio il Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento”.