Agrigento alla Bit 2019, Picarella: ”Offriamo una serie di pacchetti turistici dedicati alla nostra provincia”

Agrigento presente alla Bit 2019 di Milano dal 10 al 12 febbraio con un proprio stand. La Bit è la storica manifestazione, organizzata da Fiera Milano, che porta, dal 1980, nel capoluogo meneghino, operatori turistici da tutto il mondo. L’iniziativa è promossa dalla Confcommercio Agrigento guidata dal presidente Francesco Picarella. “L’obiettivo – si legge in una nota – è favorire l’incremento del flusso turistico inseguendo un trend che negli ultimi anni ha registrato un aumento di presenze nel nostro territorio. Lo stand, centralissimo, permetterà agli operatori di incontrarsi, promuovere e condividere iniziative”.

“Grazie alla partnership con i tour operator Parri Tour, Ibla Tour e Amunì Viaggi che rappresentano buona parte dell’offerta turistica agrigentina, – dice Francesco Picarella – abbiamo messo a punto una serie di pacchetti turistici dedicati alla destinazione Agrigento per poter veicolare l’immagine della nostra provincia come meta turistica di eccellenza della Regione Sicilia. Tra queste iniziative c’è proprio la partecipazione alla Borsa Internazionale del Turismo, la più importante fiera del settore, a cui, con impegno e notevole sforzo economico, saremo presenti con iniziative di promozione turistica, culturale e gastronomica, a cominciare dallo show cooking e degustazione dell’agnello pasquale favarese organizzato da Eleonora Cavaleri, tutto per valorizzare la nostra proposta.