Bocciata norma ”attira pensionati” all’Ars, Fava: “Simbolo del fallimento di legge di merletti e lustrini”

“Abbiamo bocciato la norma manifesto del governo Musumeci. Una norma che proponeva sgravi fiscali per qualche decina di pensionati stranieri … e chi se ne frega dei 90 mila giovani siciliani costretti ogni anno a lasciare l’isola”. Lo afferma Claudio Fava, promotore dell’emendamento che poco fa all’ARS ha soppresso dalla finanziaria regionale la norma che prevedeva la concessione di sgravi fiscali per gli stranieri interessati a trasferire la residenza in Sicilia. Per il deputato del movimento “Cento passi”, “in questo voto c’è tutto il senso del fallimento di una finanziaria di merletti e lustrini, inutile e noiosa. Una legge quasi imbarazzante.”