Ospedale di Sciacca, al via l’iter per la sostituzione della cartellonistica interna ed esterna

Orientarsi tra gli edifici, i reparti ed i servizi del presidio ospedaliero “Giovanni Paolo II” di Sciacca sarà, a breve, molto più semplice ed intuitivo per i pazienti, i visitatori e per lo stesso personale del nosocomio grazie ad un completo aggiornamento della cartellonistica sia interna che esterna. La Direzione strategica dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento ha infatti deliberato un provvedimento con il quale si autorizza la “procedura a contrarre” per l’affidamento dei lavori necessari alla sostituzione di tabelle, segnali ed indicazioni che, presso la struttura ospedaliera saccense, risultano oramai obsoleti o non adeguati.

In molti casi risalenti al periodo in cui la l’ospedale costituiva un’azienda autonoma ancor prima di confluire, nel 2009, nell’istituita ASP di Agrigento, i cartelli oggi non rispondono peraltro alla progressiva rifunzionalizzazione dei reparti e delle unità intercorsa negli anni. Da qui la decisione di prevedere un radicale aggiornamento al fine di eliminare qualsiasi disagio all’utenza e facilitare sia i percorsi interni che quelli esterni. L’iter di gara è già stato avviato e prevede un investimento, al netto d’IVA, di oltre trentottomila euro.