Associazione Cuochi Agrigento: Vincenzo Di Palma nuovo presidente provinciale

Si rinnova il direttivo dell’Associazione Cuochi Agrigento “Salvatore Schifano”. La carica di presidente provinciale, a seguito di un mandato guidato dall’executive chef Sergio Sinagra, viene assegnata all’“oro assoluto della cucina italiana”, lo chef Vincenzo Di Palma. Quest’ultimo, da anni componente attivo della vita associativa di riferimento e “cuore pulsante” nel Lampedusano, è stato eletto nuovo presidente da parte dei soci che hanno partecipato all’assemblea, con quarantasette voti contro i quaratatre del presidente uscente Sergio Sinagra: il presidente Di Palma sarà in carica per i prossimi quattro anni.

Rinnovato anche l’intero organigramma 2019/2022 che sarà a capo dell’associazione. Ad affiancare il neo presidente Di Palma, il presidente protempore, professore e chef Angelo Trupia e il senatore a vita, cavaliere Mario Consentino; ad essere stati eletti consiglieri, in ordine di preferenza elettiva, i professionisti: Angelo Trupia, Anna Maria La Rosa, Claudia Caci, Roberto Buzzurro, Giovanni Butticè, Giovanni Zambito, Massimiliano Ballarò e Salvatore Argento. Prossimamente saranno definite le cariche che ricopriranno i singoli consiglieri, verrà ufficialmente nominata la neo delegata provinciale delle lady chef e verrà definito l’incarico esterno rapporti con stampa e tv.