Primarie Pd, Zingaretti preoccupato per il voto in Sicilia: “Decine di seggi cancellati e composizione non concordata”

“Sono preoccupato per quanto sta avvenendo in Sicilia in particolare a Palermo ed Enna, circa le primarie di domenica. Decine di seggi cancellati, composizione degli stessi non concordata con le mozioni. Così viene meno la possibilità di garantire un’alta partecipazione al voto e si rischia soprattutto di non poter garantire la trasparenza e la correttezza del voto. Ho chiesto l’immediata convocazione della commissione nazionale per cercare di evitare che la regolarità delle primarie sia compromessa”. Così in una nota Marco Miccoli, rappresentante della mozione Zingaretti in Commissione Nazionale per il Congresso. (ANSA)