La Festa delle Donne del Vino a Marsala: ”Giornata che resterà impressa nei nostri cuori”

Strada del Vino di Marsala: 10 Donne del Vino di Sicilia si raccontano attraverso le etichette più significative della loro produzione nel corso dell’incontro dal titolo Donne Vino Design.

A Marsala, l’apertura dell’incontro è stata affidata al presidente dell’Associazione Strada del Vino di Marsala Salvatore Lombardo. Sono intervenute Rosanna Caruso di Caruso e Minini, Lilly Ferro della Fazio Wines, Federica Fina di Cantine Fina, Marisa Leo di Colomba Bianca, Samantha Di Laura di Scirocco, Flora Mondello di Gaglio Vignaioli, Vinzia Novara Di Gaetano di Firriato, Josè Rallo di Donnafugata, Annamaria Sala di Gorghi Tondi, Roberta Urso di Cantine Settesoli. Poi gli interventi delle graphic designer, Stefania Bonura e Maricetta Gianfalla. A moderare l’incontro la giornalista Giusy Messina.

Il post di Donnafugata su Facebook a margine dell’iniziativa: “È stata una giornata che resterà impressa nei nostri cuori per sempre. Grazie a tutti voi che ci avete ascoltate e che credete in noi. Non vi deluderemo, perché per noi il ‘non si può fare’ non esistete'”, si legge sulla pagina Facebook delle Donne del Vino di Sicilia dove sono stati condivisi alcuni scatti dell’evento a Marsala. Si è tenuto questa sera a Marsala l’appuntamento organizzato da Le Donne del Vino Sicilia, dal titolo Donne Vino Design, a cui ha partecipato anche la nostra José Rallo. Ogni donna del vino presente ha raccontato la storia di una delle etichette più rappresentative della propria cantina. Per Donnafugata è stata protagonista #VignadiGabri, l’etichetta d’autore del vino che porta il nome di Gabriella Anca Rallo e da lei voluto e creato”.