Sanità Asp Agrigento, avviate procedure per 46 nuovi dirigenti medici a tempo indeterminato

Può dirsi inaugurata la stagione dei nuovi concorsi presso l’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento. Sulle pagine della Gazzetta Ufficiale numero 17 dello scorso 1 marzo, oltreché sul sito aziendale www.aspag.it, è stato infatti finalmente pubblicato il bando relativo al concorso pubblico per titoli ed esami necessario a reclutare, a tempo indeterminato, un corposo contingente di dirigenti medici in svariate discipline. L’ASP di Agrigento ricerca, da subito, ben 46 specialisti: 18 in nefrologia e dialisi, 12 in cardiologia (con esclusione dell’emodinamica), 9 in ortopedia e 7 in ostetricia e ginecologia. In conseguenza della recente approvazione della rete ospedaliera regionale e della contestuale autorizzazione, da parte dell’Assessorato regionale alla Salute, a poter indire per le sole aree critiche e di emergenza-urgenza le nuove procedure concorsuali, la Direzione strategica ASP si è immediatamente attivata per dare risposte concrete all’esigenza di potenziare la qualità delle prestazioni erogate attraverso nuove procedure d’assunzione. “E’ motivo di grande soddisfazione – afferma il commissario straordinario ASP, Giorgio Giulio Santonocito – poter avviare l’iter che, grazie all’avallo dell’Assessore alla Salute, Ruggero Razza, porterà a breve ad implementare gli organici dei dirigenti medici consentendo di decongestionare i servizi ed offrire maggiori risposte all’utenza degli ospedali provinciali”. I candidati avranno tempo sino al prossimo 1 aprile per produrre le istanze di partecipazione al concorso secondo le modalità previste dal bando di concorso consultabile al link: http://www.aspag.it/trasparenza/concorso-pubblico-per-titoli-ed-esami-per-la-copertura-di-posti-di-dirigente-medico/