Vivicittà Palermo, migliaia in strada: grande festa per bimbi e famiglie

Tanta partecipazione a Vivicittà che stamani si è disputato a Palermo. Hanno vinto Vincenzo Agnello (Casone Noceto) e Silvia La Barbera (Caivano Runners) che hanno replicato la vittoria “di coppia” nell’edizione del Vivicittà del 2016. Per Agnello si tratta del secondo successo nella manifestazione a marchio Uisp, per Silvia La Barbera invece i successi sono ben sei (il primo nel 2009). Lo start è scattato alle ore 9.30, in 38 città in Italia e 21 all’estero con il tradizionale segnale RAI -GR1 che quest’anno (da Roma) ha avuto uno speaker d’eccezione Gelindo Bordin. A Palermo due giri, con partenza da via Libertà, all’altezza del Giardino Inglese, per un totale di 10 chilometri. Dopo la competitiva si è svolta la passeggiata ludico motoria, con circa 10000 presenze che hanno riempito l’asse di via della Libertà, tre chilometri di gioia, tra bambini, genitori, passeggini, cani a godersi la propria città e un sole più che primaverile. (ANSA)