Elezioni ad Alessandria della Rocca, la sfida è tra Giovanna Bubello e Giuseppe Guastella

Di certo, dopo le elezioni del 28 aprile, il piccolo centro dei Monti Sicani tornerà ad avere un sindaco e non più un commissario. Sono due i candidati a sindaco ad Alessandria della Rocca, in ventidue in corsa per il consiglio comunale, almeno in otto puntano a fare l’assessore. Stavolta chie prende più voti vince, non si correrà il rischio di non raggiungere il quorum e vedere invalidato il voto come successo nell’ultima competizione elettorale quando a presentarsi fu un solo candidato sindaco. Si trattava di Giovanna Bubello, che adesso ci ritenta con il sostegno della lista civica “Per una nuova Alessandria”. L’altro candidato alla poltrona di primo cittadino, sostenuto dalla lista “Insieme per la rinascita “, è Giuseppe Guastella.

Alle scorse elezioni amministrative, il giugno 2018, ad Alessandria della Rocca, su 4.306 aventi diritto al voto, andarono alle urne 1.440 il 33,44%. Furono 1392 persone a votare per Giovanna Bubello,  ma non si raggiunse il quorum e non furono eletti né il sindaco né il consiglio comunale. A pesare, alle elezioni amministrative di Alessandria della Rocca, furono i residenti all’estero. Il comune fu quindi commissariato per un anno tra ricorsi e polemiche. Giovanna Bubello, senza successo, ha tentato la strada del ricorso al Tar, ma il Tribunale non ha accolto le sue ragioni. In particolare si chiedeva “l’annullamento del verbale delle operazioni elettorali, in cui si accerta il numero complessivo degli elettori in 4.305 ai fini della valutazione del quorum” e anche la parte del verbale in cui “l’adunanza dei presidenti non si è pronunciata sull’incidente sollevato dal rappresentante della lista Alessandria Rinasce sulla circostanza che, rispetto agli elettori residenti (2452) era stato ampiamente raggiunto il quorum richiesto dall’art.40 avendo votato n.1440 elettori e che la candidata a sindaco Giovanna Bubello aveva ottenuto 1392 voti validi pari al 97% degli aventi diritto e la lista collegata 1376 voti validi pari ad oltre il 95 così superando di gran lunga il secondo quorum richiesto dall’art.40”. Ipotesi non ammissibili per il Tar, che ha respinto il ricorso.

I candidati al consiglio comunale di Alessandria della Rocca

Lista “Per una nuova Alessandria, Giovanna Bubello sindaco”: Stefania Cannata, Giovanni Comparetto, Benedetto Fantauzzo, Mariella Greco, Gianluca Mangione, Salvatore Mangione, Anna Maria Miccichè, Patrizia Perzia, Francesca Puglia, Antonino Sciumé, Antonella Settecasi, Giuseppe Vitello.

Lista “Insieme per la rinascita, Giuseppe Guastella sindaco”: Maria Leto, Domenico Perzia, Daniela Sciortino, Antonino Tamburello, Pietro Vitello, Francesco Pullara, Alessandro Puglia, Gaspara Napolitano, Pasquale Allotta.