Montallegro, sindaco Scalia incontra delegazione forestali precari e sindacalisti

Il sindaco di Montallegro Caterina Scalia ha ricevuto oggi nel palazzo comunale una delegazione di lavoratori forestali precari guidati dai responsabili sindacali che hanno aperto una vertenza con la Regione Siciliana. Il sindaco, a margine dell’incontro, ha reso noto che la giunta comunale Montallegro ha già approvato una delibera con la quale vengono condivise una serie di proposte per il riordino del settore forestale in Sicilia.

Il documento, così come quello di altri comuni, sarà trasmesso al governo regionale e all’Ars “al fine di incentivare la loro celere messa in atto”. Nella delibera viene ribadita l’importanza delle politiche forestali per le opere a tutela dell’ambiente, per la salvaguardia del territorio dal dissesto idrogeologico, per il rilancio economico dell’Isola in un contesto in cui la green economy assume un’importanza fondamentale per la crescita imprenditoriale e occupazionale.

“Come amministrazione comunale – ha dichiarato il sindaco di Montallegro – sosterremo le iniziative a tutela dei lavoratori e di un settore che riteniamo strategico e di fondamentale importanza per il rilancio complessivo del nostro territorio, dunque sia sul piano della tutela dell’ambiente sia su quello dello sviluppo turistico ed economico”.