Europee: l’agrigentina Giorgia Iacolino in corsa con Forza Italia, oggi incontro per la presentazione della candidatura

“Dopo aver parlato con Berlusconi, posso confermare la lista per le Europee di Forza Italia”. Così il commissario del partito in Sicilia, Gianfranco Micciché, presentando i nomi della lista della circoscrizione Isole: sarà formata da Silvio Berlusconi (capo lista), Gabriella Giammanco, Salvatore Cicu, Gabriella Greco, Giuseppe Milazzo, Giorgia Iacolino, Saverio Romano e Dafne Musolino.

“Ora è ufficiale! Siamo candidati alle Europee! Grazie Presidente Berlusconi! Non ti deluderemo!” ha scritto su Facebook il deputato regionale Giuseppe Milazzo condividendo una foto al momento della presentazione della lista. L’agrigentina Giorgia Iacolino, consigliere comunale nella città dei templi, oggi giovedì 18 aprile ore 18 presenterà la sua candidatura presso l’Holiday Park(San Leone-Ag) Viale delle Dune 1.

“Competenza, esperienza, ricambio generazionale e rappresentatività del territorio. Sono questi i tratti distintivi che caratterizzano i profili dei candidati messi in campo da Forza Italia per le prossime elezioni Europee del 26 maggio”. Lo afferma, con soddisfazione, l’Assessore all’Agricoltura del Governo regionale siciliano, Edy Bandiera. “In Europa ci giochiamo una partita importante a partire dalla prossima PAC (Politica Agricola Comune), che inciderà sul bilancio complessivo dell’Europa per il 38,6% e del nuovo FEAMP (Fondo per gli Affari Marittimi e la Pesca), fondamentali e strategici pilastri per l’economia dell’Isola”.

“I candidati di Forza Italia per le elezioni europee scelti dal presidente Berlusconi, su indicazione del commissario regionale Gianfranco Miccichè, sono il meglio che si potesse avere perché rappresentano il territorio delle due isole. Con la scelta definitiva dei nomi che compongono la squadra azzurra è stata salvaguardata l’appartenenza storica a Forza Italia, un argomento che è stato ampiamente condiviso dal presidente Berlusconi. Da domani saremo al lavoro in questa campagna elettorale per ricercare il consenso dei cittadini e rilanciare il partito che è, e rimane, il partito dei moderati, pilastro del centrodestra e sinonimo di buongoverno sia in Sicilia che nel resto del Paese”. Lo dice l’assessore regionale Bernadette Grasso.