Ambiente, volontari di Marevivo il 27 aprile a Sciacca per ripulire la spiaggia di Capo San Marco

I volontari di Marevivo scenderanno in campo il 27 aprile a Sciacca per ripulire, insieme a Rilastil, la spiaggia di Capo San Marco, che si trova in una zona dove le tartarughe caretta caretta vanno spesso a nidificare. «I rifiuti che finiscono in mare e sulle nostre spiagge rappresentano un’emergenza ambientale a cui è necessario far fronte con ogni mezzo», ha affermato il vice presidente nazionale di Marevivo e Responsabile delle Delegazione Regionale Siciliana Fabio Galluzzo. «Ed è per questo motivo che, ogni volta che possiamo, organizziamo pulizie sul territorio insieme ai volontari. È un gesto di civiltà che dimostra che ognuno di noi può fare qualcosa in difesa dell’ambiente». Per tutti i cittadini interessati a partecipare l’appuntamento &e! grave; alle ore 9 alla spiaggia di Capo San Marco, zona Cocoloco.