Europee, Romano ad Agrigento: sono un democristiano 3.0 contro i populismi

“E’ commovente ed esaltante l’affetto che oggi Agrigento mi regala. Grazie a tutti voi. Ma oggi voglio trasmettervi non solo il mio affetto ma la mia preoccupazione: votare oggi a queste elezioni europee vuol dire innanzitutto scegliere tra libertà e autoritarismo, tra progresso e miseria, tra democrazia e sovranismi. Ritorniamo a parlare di politica, a comunicare, ad appassionarci, e non lasciamo che gli altri decidano del nostro futuro. Vi chiedo il voto per Forza Italia e vi chiedo il voto per me. Ve lo chiedo con modestia ma anche con lucida consapevolezza. Sono un democristiano 3.0 che ha molto da dire, da dare e da fare, a cominciare da questa Europa”. Lo ha dichiarato Saverio Romano, candidato Forza Italia alle Europee, nel collegio Isole, intervenendo al cinema Astor di Agrigento.