Licata, favori a Dedalo Ambiente? Indagati sindaci di Naro e Campobello, ex sindaco di Licata e altri sette

E’ un’inchiesta delicata che affonda le sue radici sul canonico reato di abuso d’ufficio e quello ben più complicato riguardanti i reati finanziari, nello specifico sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte. Al centro dell’attenzione del pubblico ministero Antonella Pandolfi la società che ha costituito l’Ato Ag3. Dieci persone risultano indagate e tutte “eccellenti”: l’ex sindaco di Licata Angelo Cambiano, l’attuale sindaco di Naro Maria Grazia Brandara ed il primo cittadino di Campobello di Licata Giovanni Gioacchino Picone ed altri sette. Ne dà notizia grandangoloagrigento.it.