Disabili gravissimi in Sicilia, Pasqua (M5s): ritardi insostenibili nell’erogazione degli assegni di cura

“Sull’erogazione degli assegni di cura ai disabili gravissimi purtroppo registriamo ancora insostenibili ritardi che arrivano anche a due mesi. Se si pensa che anche un paio di giorni di ritardo possono essere devastanti per tante famiglie, si capisce la portata del problema che, evidentemente, è sottovalutato dagli assessori Razza e Scavone, che non dovrebbero invece dormirci la notte”. Lo sfogo-denuncia è del deputato del M5S all’Ars “Giorgio Pasqua che chiede l’intervento immediato dei due assessori e dello stesso Musumeci. “Basta, i disabili e i loro familiari sono stanchissimi di queste continue prese in giro. Tutti gli impegni che sono arrivati per loro da questo governo inconcludente non si sono mai concretizzati e a nulla è valso il cambio di assessore e dirigente all’assessorato ai Servizi sociali. Ritardi c’erano prima e ritardi ci sono adesso. E questo nonostante i fondi per i disabili ci siano, basterebbe solo metterli a disposizione delle Asp in tempo utile”.