Europee: al via il voto per gli italiani all’estero

Voto al via per gli italiani all’estero, dove oggi si sono aperte le urne per l’elezione dei nuovi europarlamentari italiani. A Bruxelles i seggi sono stati aperti alle 17. E da subito e’ stata registrata un’affluenza eccezionale che ha portato al formarsi di lunghe file: gli elettori hanno atteso pazientemente anche piu’ di un’ora per poter infilare la scheda nell’urna. I seggi si sono aperti anche nelle altre grandi capitali Europee come Parigi, Berlino e Londra dove si potra’ votare ancora domani, quando le sezioni saranno poi definitivamente chiuse e le schede saranno inviate a Roma. A Bruxelles per smaltire l’affluenza stasera i seggi sono stati chiusi in ritardo rispetto alle 22 come previsto. (ANSA)